martedì 9 gennaio 2018

Batoto ci dà l'addio



Ebbene si, ormai lo saprete praticamente tutti, Batoto chiuderà.
Tra discussioni di possibili incassi dovuti alla pubblicità (non ricordo se ce ne fosse, forse qualcosa c'era, ma dato che il sito non era esattamente legalissimo non è detto), la qualità delle immagini e la possibilità di trovare circa qualunque manga dato il gran numero di siti che ci caricavano le scan in diverse lingue, una sola cosa è risultata chiara: il vuoto che lascerà sarà immenso. Molti dei manga che leggo infatti si trovano solo su Batoto e altri siti simili (istascan e MangaEden) non li hanno proprio. Ho una quantità di gruppi salvati in cui seguivo questo o quel manga direttamente su Batoto ed era comodissimo.

Il sito chiuderà ufficialmente il 18 gennaio, ma già ora nella lettura dei manga si iniziano a riscontrare problemi (volevo leggermi quelli che avevo rimandato, ma continuano ad apparirmi pagine con scritto CDN NYC, che non so che cavolo vuol dire ma dato che la pagina non compare immagino sia un messaggio di errore T___T). L'amministratore ha però detto che almeno fino al 18, giorno in cui i server inizieranno a essere chiusi, tutto sarebbe dovuto andare bene...

Batoto scomparirà comunque, definitivamente, il 25 gennaio, insieme a tutti i manga che potevamo leggerci. Molti siti si tanno "attrezzando" per spostare altrove le proprie scans, ma niente sarà come Batoto. Credo che il suo pregio più grande fosse di mostrare tutti i capitoli caricati di un determinato manga indifferentemente dalla lingua in cui erano tradotti. Questo era utile se un manga che ti piaceva restava bloccato, potevi controllare e magari leggertelo in inglese o in spagnolo(o in francese o in non so che altra lingua, c'era di tutto).

Consiglio a tutti di "correre alle letture" su batoto, nella speranza i manga non diano problemi.
Passo e chiudo.



Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento