venerdì 21 aprile 2017

Ore No Kaikata Shikarikata di Kasai Chiaki


Prometto di tornare presto a parlare di shoujo... appena mi sentirò profondamente ispirata da uno di loro almeno. Per ora rimaniamo in tema yaoi con Ore No Kaikata Shikarikata di Kasai Chiaki, un manga in corso (la traduzione è in corso), davvero carino.
Ci sono incappata mentre cercavo il seguito di una dj di YOI (il titolo è  Koi no Tsuzuki wa, se qualcuno la trova in inglese mi invii un messaggio, un commento... un segnale di fumo, qualcosa! Per ora c'è solo in giapponese T_T), che non ho trovato.
Comunque, tornando al punto, i disegni del manga di Kasai Chiaki mi piacevano e ho provato a leggermelo e.... mi sono sbellicata dalla risate, quindi eccomi qui a parlarvene.


Ore No Kaikata Shikarikata
di Kasai Chiaki
Volumi: 1  (concluso)
inedito in Italia
Anno di inizio pubblicazione: 2016
Genere: yaoi, scolastico, romantico, commedia, comico.

Sayama Ten è uno studente universitario della facoltà di economia. Un giorno viene avvicinato da Hachimaki Waka, uno studente di informatica, che dopo essersi presentato, senza mezzi termini, gli chiede di fare sesso.... davanti all'intera classe! (già lì ero piegata)
Sayama lo manda al diavolo senza farsi problemi, dicendogli tra le altre cose che lui è un "neko" (gatto in giapponese, che in questo caso starebbe a indicare praticamente quello che lo prende... il problema di spiegare la situazione senza scendere nel volgare è unico XD) e che quindi non può dargli quello che vuole.
Quando i due si rivedono il giorno dopo Hachimaki gli chiede scusa per come si è comportato e da quel momento inizia a regalargli snacks al pesce. Alla fine Sayama, sconcertato dal fatto che gli regali tutto quella roba al pesce lo chiama per parlarci... e se lo ritrova davanti vestito in modo assurdo: guanti, grembiule e mascherina. Apparentemente Hachimaki ha preso alla lettera le parole i Sayama, tanto che quando lui l'ha chiamato il ragazzo ha pensato che fosse per dargli i tipici regali dei gatti (topi o uccellini morti. A questo punto io stavo supplicando per avere dell'ossigeno, perchè non ne potevo più di ridere). Alla fine il ragazzo gli mostra il manuale sui gatti che stava leggendo!!!!! (non ce la posso fare, oddio XD)
Riuscirà Sayama a chiarire definitivamente l'equivoco??? ...anche al capitolo dopo si ritrova una cena a base di pesce! XD

Voto:



Questo manga è fantastico (avevate dubbi?) e fa morire dal ridere. Le situazioni sono davvero tanto comiche all'inizio, ma poi diventano lentamente più dolci... molto più dolci.
Credo di aver già detto tutto quello che potevo dire nella trama, non so cos'altro aggiungere quindi mi fermo qui.

Il manga è stato tradotto in inglese da Yaoi Otaku Translation, ma lo potete tranquillamente leggere online anche su mangago, my reading manga e altri siti simili.
Stranamente nessun gruppo italiano si sta occupando della traduzione (o se se ne sta occupando qualcuno io non l'ho proprio trovato), ma secondo me lo vedremo apparire in italiano prima o poi (ammetto candidamente che mi aspetto se lo prenda scanduzioni, sembra rientrare nella loro tipologia di manga, anche se con tutti i progetti che hanno in corso mi sa che sono un po' oberate al momento)
Reazioni:

2 commenti:

  1. *Hachi* di Scanduzioni dice: donna, ci segui abbastanza da sapere che viviamo di questioni di principio. Tu ci adori e vuoi questo manga. Vedremo come risolvere la questione. U.U

    RispondiElimina