sabato 4 luglio 2015

Il secondo episodio di Teen Wolf: Parasomnia




L'idea di far uscire due episodi, un giorno dopo l'altro è stata meravigliosa. Peccato che una volta visto il secondo avrei subito voluto anche il terzo... non si può avere tutto.

La puntata inizia con "sconosciuta uno" che racconta alla consulente per l'orientamento di aver avuto un incubo (a me non fregava niente né di sconosciuta uno, né dell'incubo, ma visto che aveva attinenza con la storia ho continuato a guardare). La ragazza vomita nero nell'ufficio della madre di Lydia e io ho passato il resto dell'episodio a chiedermi perché accidenti non venga ricoverata in ospedale. Voglio dire, una ragazza che vomita? Magari non è niente, solo indigestione o un virus da nulla. Ma una ragazza che vomita roba nera? Non è tanto normale, io mi sbrigherei a chiamare il pronto soccorso.

Scopriamo che Scott sogna di fare il veterinario (e che con grande sconcerto di Lydia e Kira frequenterà il corso avanzato di biologia... le due ragazze quando lo vedono credono che abbia sbagliato classe. A loro difesa Scott non è mai andato molto bene a scuola) e che i finitissimi artigli al led che aveva il licantropo che lo ha attaccato nel primo episodio, ben lontani da essere Made in China come credevo io, erano gli "uncini dell'aquila arpia". Beh, contenti loro. Deaton, visti gli uncini, si chiede se le regole del mondo soprannaturale siano così rigide come credevano. In pratica nella tua testa nasce l'idea che forse il potere di Scott può essere rubato anche da un beta che non ha creato lui.

Nella scorsa puntata ad aiutare Scott è apparso un nuovo licantropo: Theo. Apprentemente un ex compagno di scuola di Scott e Stiles. Il ragazzo comunica a Scott l'intenzione di unirsi al suo branco.
La situazione, che nell'episodio passato non viene affrontata, viene ripresa qui. E infatti troviamo uno Stiles più che mai deciso a scoprire cosa non va in Theo. Va dal padre a chiedergli di fare un controllo sul ragazzo, ma l'uomo, dopo aver fatto notare a Stiles che il suo migliore amico è un lupo mannaro, la sua ragazza un coyote mannaro e che non ha ancora ben capito cosa sia Kira e che quindi non vede la ragione di allarmarsi solo perchè Theo non è umano. Mi fa troppo ridere quando ripete a Stiles "limitati ad andare a scuola". Adoro la famiglia Stilinski. Comunque il controllo non da esiti, Malia, dopo aver ascoltato le prove trovate da Stiles (inesistenti) gli dice che se vuole può torturarlo (qui ero piegata).
Nessuno in definitiva sembra dare retta a Stiles che dice di non fidarsi del nuovo arrivato, perchè sostiene che quello non sia Theo. Decide quindi di continuare ad investigare reclutando Liam.

Liam si trova, dal canto suo, a fare i conti con un migliore amico che, dopo aver visto nella scorsa stagione un berserker saltare in aria, è decisamente ossessionato dal soprannaturale. Il ragazzo prova a fare finta di niente, ma visto che non ci saranno sempre calciatori che si allenano senza maglietta, parla a Stiles della situazione mentre lo aiuta ad indagare su Theo. Stiles gli suggerisce di raccontare la verità al suo miglior amico, dicendo che per loro va bene e che si sono già resi conto che è meglio essere sinceri con chi hanno vicino.

Lydia si interessa a sconosciuta 1 quando si accorge che c'è qualcosa che non va e chiede aiuto a Parrish, che si propone di fare la guardia alla casa della ragazza per tutta la notte, nel caso succedesse qualcosa di strano. Lydia si propone di portargli un caffè e fare la guardia con lui (e io li fissavo pensando alla prossima ship).

Stiles e Liam scoprono che Theo nel cuore della notte è semplicemente andato a portare un fiore nel luogo in cui la sorella è morta, ma il ragazzo si accorge di loro e li affronta. Theo parlando con Stiles dice al ragazzo che se è tornato è anche perchè vorrebbe un amico come Stiles (chi non lo vorrebbe?)
Quando i due tornano alla macchina trovano Scott ad aspettarli, che gli chiede se hanno scoperto niente, Vista la risposta negativa, Stiles appare abbastanza irritato, ma non riesce ad andarsene perchè la macchina non parte e parlando con Scott perde la pazienza e da un pugno all'auto. Sinceramente trovo che Stiles abbia tutte le ragioni per essere paranoico e che Scott si fidi troppo facilmente. Senza contare che ormai, semplicemente, dovrebbe aver imparato a dare retta a Stiles (si, lo so, sono molto di parte). Comunque visto che il suo migliore amico si è ferito Scott usa i suoi poteri per curarlo, regalandoci una scena dolcissima che ha riscaldato il cuore di tutti.
Tornato a casa, Stiles è intento a scrivere sulla lavagna. Vedendolo il padre gli dice che gli servono le prove per ritenere Theo colpevole, perchè le prove battono sempre l'istinto. Prima che se ne vada Stiles lo ferma dicendo che ha capito cosa c'era di diverso in lui da quella mattina, il ragazzo ha notato infatti che il padre si è tolto la fede. Il padre allora gli dice che se davvero crede che il ragazzo sia colpevole gli basta aspettare, perchè i colpevoli fanno sempre errori.

Parrish si lascia sfuggire sconosciuta 1 per leggere il messaggio di Lydia, sottolineando ancora una volta come sia importante prestare attenzione alla strada e non al cellulare. Mentre lui sorseggia il caffè portatogli da Lydia in sua compagnia, sconosciuta 1 è in uno scantinato con i cattivi che le fanno un iniezione di quelle che compaiono solo negli incubi.

Liam incontra Mason a scuola, ma i due vengono attaccati da un lupo, per salvare se stesso e il suo migliore amico Liam si trasforma in un licantropo. Mason però pare più elettrizzato che sconvolto.
Il lupo si rivelerà essere Theo (e rivelerà che Malia aveva ragione a dire che il ragazzo aveva un fisico perfetto). Le ragioni per cui ha agito in quel modo sono sconosciute, da qualche parte nella mia mente è nata l'idea che poteva averlo fatto per spingere Liam a dire la verità a Mason. Tuttavia, per confermare il suo essere un personaggio che deve apparire ambiguo, rompe la mano del suo finto padre così da rendere plausibile la firma diversa.
Theo è un personaggio che mi lascia confusa, ho mille teorie su chi potrebbe essere e una parte di me continua a pensare che sia cattivo (mi fido ciecamente di Stiles), ma un'altra pensa che non abbia niente a che fare con i tre tizi inquietanti che rappresentano i cattivi di questa serie, il che non esclude comunque che sia uno dei cattivi.

Con questa scena si chiude il secondo episodio e la premier di teen wolf, che per l'occasione ci ha regalato ben due episodi.
Grazie al cielo manca poco al terzo perchè io muoio dalla voglia di vederlo >__<




Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento