lunedì 27 gennaio 2014

Inu x Boku SS by Cocoa Fujiwara


Premetto che mi sono vista tutto l'anime e non letta tutto il manga, anche se mi ripropongo di rimediare quanto prima a questa mancanza. (scheda aggiornata)

Titolo originale: Youko X Boku SS
Altri titoli: Inu x Boku SS, Inu x Boku Secret Service
Autore: Cocoa Fujiwara
Editore: Square Enix
Genere: shonen, soprannaturale, commedia, sentimentale
Anno: 2009
Tankobon: 11
Editore italiana: Starcomics
Trama: Il condominio Ayakashi Kan si erge in tutta la sua altezza circondato da un sontuoso e curatissimo giardino e ospita solo famiglie ricchissime: è infatti una delle dimore più lussuose e costose del Giappone. Il condominio offre inoltre, per chi è interessato, una guardia del corpo personale, lì viene definito un agente dei "servizi segreti", anche se trovo sarebbe più corretto dire agente di sicurezza.
La storia inizia quando Ririchiyo Shirakiin, ragazzina quindicenne nonchè erede della famiglia Shirakiin, lascia la casa di famiglia e si trasferisce a vivere lì, per rimanere sola. La protagonista di questa storia ha, infatti, un brutto difetto: per timidezza e anche come difesa, tende a rispondere agli altri con sufficienza e arroganza, arrivando spesso a ferirli pur non volendo. Decide quindi di rimanere sola e per farlo si trasferisce in un'appartamento del condominio Ayakashi Kan. Peccato che questo suo piano venga stroncato sul nascere: infatti ad attenderla al suo arrivo c'è un agente dei servizi segreti, probabilmente ingaggiato dalla sua famiglia, che la ragazza non trova il modo di mandar via.
Sōshi Miketsukami, il suo agente dei servizi segreti, è un bellissimo e affascinante ragazzo di 22 anni, con un aria misteriosa e dei modi eleganti, che mostra da subito un totale attaccamento di lei. Il ragazzo rivelerà a  Ririchiyo, durante il loro prima incontro, non solo di averla già incontrata prima, cosa che lei non ricorda assolutamente, ma anche che lei gli ha salvato la vita. 
Renshō Sorinozuka, amico d'infanzia di Ririchiyo, le fa notare che questo non è affatto una coincidenza insolita: infatti visto la loro ristretta comunità è del tutto normale incontrarsi in un modo o nell'altro.
Infatti la loro è una comunità molto particolare: ne fanno parte quelle persone che hanno in se sangue di Yukai (potremmo definirli dei demoni giapponesi o anche degli spiriti) e riescono quindi a trasformarsi. Si scopre inoltre che anche il condominio in cui vivono è stato progettato per proteggere gli abitanti dagli attacchi degli Yukai puri.
La prima sera nel nuovo condominio  Ririchiyo viene attaccata da alcuni ladri e a salvarla arriva Miketsukami che si trasforma nel demone- volpe dalle nove code. Il ragazzo dopo averla salvata le chiarisce che non è minimamente interessato alla famiglia di lei o alla sua posizione sociale, a lui interessa solo Ririchiyo in quanto persona...

Anime 
Ammetto che io mi sono inizialmente guardata solo l'anime e poi ho dato un'occhiata al manga. L'anime è carinissimo! Molto leggero ed ha la stessa trama del manga. Tra l'altro a forza di riguardarlo mi sono innamorata della sigla di apertura.

L'anime è composto da 12 episodi, di pressappoco 20 minuti l'uno, più un OAV.
Facendo un confronto con il manga, gli episodi dell'anime si fermano, come storia, all'incirca al terzo takobon. Il tratto inoltre lo trovo molto più piacevole nell'anime che non nel manga.
Inoltre ogni episodio ha un sigla finale diversa A seconda del personaggio che la canta. La sigla iniziale è sempre la stessa, ma è molto carina, sia come video che come canzone. 
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento