mercoledì 27 maggio 2015

L'antro delle streghe di Silver Ravenwolf



<<Noi siamo le tessitrici
Noi siamo la tela
Noi siamo le Streghe,
tornate dal mondo dei morti.>>

E' sempre un gioia leggere qualche libro che parla di streghe e magia. Questo era molto adolescenziale, ma non per questo meno carino.


Titolo: L'antro delle streghe
Titolo Originale: Witches' Night Out
Autrice: Silver Ravenwolf
Editore: Armenia
Data pubblicazione: 2003
Pagine: 221
Prezzo cartaceo: 7,50 € (ovunque si trova scontato dal 50 al 70%)
Trama:  Bethany Salem è una ragazza di sedici anni, apparentemente del tutto normale... se non fosse che è una Strega. Dopo che il suo ragazzo Joe, nonché membro della sua congrega, muore in un misterioso incidente stradale, la giovane, certa che sia stato ucciso, giura di catturarne l'assassino. Sebbene nutra dei sospetti su di loro, decide di convocare gli altri membri della sua congrega, l'Antro delle Streghe, per evocare i magici Segugi della Caccia Selvaggia. L'incantesimo avrà effetti devastanti...
Voto: 



La mia opinione: inizialmente ero un po' dubbiosa, ma in realtà non è per niente male! La storia è intrigante, la magia abbastanza presente e i personaggi ben strutturati. Indubbiamente il prodotto è rivolto principalmente ha un pubblico di adolescenti, ma lo stile di scrittura non ha assolutamente niente di infantile. Certo, questo non è certo un capolavoro, ma è un libro assolutamente apprezzabile e molto carino. Mi è piaciuto l'intreccio. Mai mi sarei aspettata che il colpevole fosse....
Beh, comunque sia di pregi ne ha molti ed è scritto molto bene, solo che non trasmette niente. Amo i libri che mi fanno emozionare, perfino quelli che riescono a spaventarmi, ma questo non c'è riuscito. Rimane una lettura piacevole e gradita.
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento