lunedì 12 dicembre 2016

Sense 8: lo speciale di Natale


Buonasera cari lettori,
da oggi si inizia! E questo mi emoziona/terrorizza. Ho fatto un elenco dei post da fare, poi ho aggiunto, tagliato, rattoppato, cambiato, stravolto e quindi alla fine mi sono ricordata che non avevo ancora scritto niente sullo speciale di Sense8 e così ho cambiato totalmente l'ordine dei post. XD

Dunque,senza più indugi, veniamo a noi. Sense8 è una serie televisiva di si-fi ideata per Netflix da Lana e Lilly Wachowski (si, proprio le ideatrici di Matrix) con J. Michael Straczynski. La prima stagione della serie è andata in onda nell'estate del 2015, Netflix ha rilasciato come al solito gli episodi tutti insieme, mentre la seconda è ancora in lavorazione, ma dovrebbe spuntare verso maggio da quel che dicono.
Forse a causa della lunghissima assenza del telefilm, cosa che può pregiudicarne gli ascolti, Netflix ha deciso di far uscire questo 23 dicembre un episodio speciale di Natale, di ben due ore!!!


Per chi non se lo ricorda (dopo un anno intero è comprensibile) facciamo un breve riassunto della storia.
Il telefilm inizia con una misteriosa donna chiamata Sara che in preda a quelle che sembrano le contrazioni di una partoriente, sembra in qualche modo riuscire a collegare tra loro otto diverse persone che si trovano sparpagliate per il mondo. 
La donna appare davanti a Will, un poliziotto, in un vicolo di Chicago. Nello stesso momento appare anche a Riley, una DJ, mentre è a fumare su un tetto a Londra.... e anche a Lito, un attore, mentre recita in un film a Città del Messico.... e a Sun, una donna d'affari di Seul... e a Nomi che vive a San Francisco... e a Kala, una farmacista di Mumbai... e a Capheus, un autista di Nairobi... e a Wolfgang, un criminale che vive a Berlino. infine, dopo averci mostrato il "cattivo" della situazione e aver strappato a Jonas la promessa di proteggerli, Sara si uccide sparandosi un colpo in testa.


L'episodio del 23 dicembre, lo Speciale di Natale, non si sa bene di cosa tratterà, tranne del fatto che è ambientato a Natale (anche l'immagine qui accanto, che dovrebbe essere dello speciale, permette di intuirlo. Oltre ovviamente a farmi desiderare di vedere come è andata avanti la serie, considerando che io questi due li shippo alla grande!). 
Non so da quando sia in programma, ma le probabilità che in questa serie l'attore Aml Ameen (interprete di Capheus, il ragazzo positivo e sempre allegro di Nairobi, che per vivere guida un autobus) sia già stato sostituito da Toby Onwumere.

E con questo passo e chiudo, dando appuntamento a domani, con un altro post nataloso XD
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento