martedì 13 dicembre 2016

Yoroshiku Master di Tsukuba Sakura


Buon giorno miei "natalizi" lettori!
Mancano due settimane a Natale e avevo deciso di iniziare il lungo elenco dei miei articoli partendo da questo manga super natalizio... purtroppo ho dato la priorità alla news di Sense8, quindi eccoci qui, oggi (il secondo giorno) a parlare di Yorishiku Master!

Yoroshiku Master 
di Tsukuba Sakura
Volumi: 3 (conclusi)
inedito
Anno di pubblicazione: 2005
Casa editrice:  Hakusensha
Rivista:  Lala DX
Genere: shoujo, commedia, fantasy, soprannaturale, romantico

Sagara Kurumi è una sedicenne che, a causa del lavoro dei genitori è costretta a passare il natale da sola... o così sembra all'inizio. La ragazza infatti, mentre camminava per la strada, finisce per scontrarsi con Kaito. Appena i due entrano in contatto appare magicamente un nastro che lega Kurumi al ragazzo. Sconcertata, la ragazza tenta di allontanarsi da lui, ma quando su richiesta dello stesso Kaito pronuncia le parole "Diventa un renna" e lo vede diventare effettivamente una renna, Kurumi perde i sensi (come non capirla?!).
Al risveglio Kurumi si ritrova circondata dalla famiglia di Kaito, che dopo averla rassicurata circa l'invisibilità delle "redini" che la legano a Kaito, le racconta che da sempre la loro è una famiglia di "renne" e che il ragazzo è obbligato a eseguire ogni comando gli dia Kurumi, cosa che a lui non dispiace minimamente...
Voto:



Tsukuba Sakura ha questa unica, incredibile, meravigliosa capacità di creare dei manga pieni di una dolcezza a volte disarmante, divertenti, originali e quasi sempre con un tocco di fantasy. 
La sua grande pecca però è che ti mette nel manga un infinità di scene in cui i protagonisti sono a un passo dall'essere una vera e propria coppia.... e niente, a un passo rimangono. Non si muovono da quel passo, non fanno nemmeno un maledetto centimetro più in là (Perchè? IO CHIEDO PERCHE'?).
Yoroshiku Master non è l'eccezione a questa regola: tra Kurumi e l'intraprendente, sempre dolce e molto coccolone Kaito c'è un legame molto forte e un mucchio di dolcezza... che si perde nella storia senza purtroppo arrivare da nessuna parte. Abbiamo abbracci, baci sulla guancia (uno solo se non sbaglio) e poco altro, nonostante i sentimenti dei due protagonisti appaiano abbastanza chiari.
Sul serio, dovremmo parlare di questa mancanza con la sensei Sakura, perchè le sue storie sono splendide, ma deve decidere a far mettere insieme i protagonisti!
Yoroshiku Master è quel genere di manga che ti fa riscoprire lo spirito del natale, tra altruismo, dolcezza e importanza dei legami. L'amore, che comunque rimane nell'aria per tutti e tre i volumi, rende questa piccola serie una lettura più che piacevole e irrinunciabile a Natale, almeno per chi vuole leggersi qualcosa a tema. 


Il manga è inedito, come ho detto, ma è di facile reperibilità in italiano. Ricordo ancora quando il vecchio sito di cui facevo parte lo stava traducendo.... tanti anni fa... Ormai il sito ha chiuso e la roba che c'era non è più reperibile (riposa in pace, Manga Dimension). 
E dopo questo viaggio nel mondo dei ricordi vi annuncio che nella sezione shoujo conclusi del sempre divertentissimo Scanduzioni è possibile scaricare il manga. Colgo l'occasione per ricordarvi che tra i loro progetti in corso c'è Niehime to Kemono no Ou, da loro ribattezzato "Istinto e Sacrificio - Niehime to Kemono no Ou". Se avete tempo o voglia, andatevi a vedere i titoli che avevano proposto, io quando li ho letti ero piegata in due dal ridere. XD

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento