domenica 1 dicembre 2013

Beautiful Bastard by Christina Lauren





 Oggi parliamo di un libro che ha tradito, pesantemente, le mie aspettative.

Titolo: Beautiful Bastar
Titolo originale: Beautiful Bastar
Autore: Christina Lauren ( Christina Hobbs e Lauren Billings)
Editore: Leggereditore
Data di Pubblicazione: 14 Novembre 2013
Pagine: 256
Costo: € 12,00
Trama: Ambiziosa, efficiente, nonchè gran lavoratrice, Chloe Mills ha un solo problema: Bennett Ryan, il suo capo. Sebbene lo ritenga molto bravo nel suo lavoro, lui è esigente, prepotente, senza riguardi e a dir poco bellissimo: in pratica un affascinante bastardo. 
Bennett è appena tornato dalla Francia, dove ha lavorato per tre anni. Quando incontra Chloe rimane a dir poco sorpreso: non si sarebbe mai aspettato che la voce di chi lo ha aiutato mentre era all’estero appartenesse a una creatura così spettacolare e provocante (con quella sua aria così innocente!). Non sarà professionale, ma starle lontano è impossibile…

Voto: 



Parere personale:  Il libro inizia bene, e con bene intendo che quando mi sono scaricata il pdf dal sito contenete le prime pagine mi è piaciuto da morire. Ero entusiasta: il libro sembrava ironico, divertente e quelle poche pagine gettavano premesse interessanti. La trama poi mi sapeva di amore e ironia di nuovo, decisamente pensavo rientrava nel mio genere. Sempre più entusiasta sono andata in giro a cercare questo benedetto libro, dopo un paio di tentativi sono riuscita a comprarlo e a mettermi a leggerlo... e l'entusiasmo è evaporato.
La storia inizia in modo divertente, con Chloe che si lamenta del suo capo, bellissimo uomo dal pessimo carattere. Lei non lo sopporta, se potesse gli chiuderebbe la bocca con il nastro adesivo, ma pur non sopportandolo nel giro di 15/20 pagine ci fa sesso. Come? Perchè? Ha preso una botta in testa (nel libro non c'è scritto)? Ha bevuto acqua contaminata (il libro non dice nemmeno questo)? Colpa solo dell'attrazione? Forse si...
Comunque sia pensai sul momento: sarà un modo per iniziare a farli interagire, giusto una prima volta e poi abbiamo una storia ironica e prima che rifacciano sesso si conosceranno un minimo... Invece no! Tempo altre 20 pagine e fanno nuovamente sesso e il libro prosegue così. Senza un perchè a parte questa attrazione folgorante, che tanto folgorante non è visto che lavorano insieme da 9 mesi, i due continuano a fare sesso tutte le volte che si vedono. NON HA SENSO! Lui che dal nulla diventa geloso e non riesce più a stare senza di lei, di nuovo non sense pieno! No dai, sul serio!

La trama è inesistente veramente. Cioè questi due iniziano a fare sesso come conigli e continuano per tutto il libro, le pagine in cui non fanno sesso sono per lo più un introduzione all'ambiente in cui faranno sesso. Roba che 50 sfumature ha più trama.
Chloe tiene testa al nostro bellissimo bastardo? L'ho letto in tantissimi commenti. Sinceramente mi sembra che il più delle volte lei gli tenga un'altra parte del corpo, ben diversa dalla testa e che si trova molto più a sud (perdonate la volgarità), ma se ci si vuole illudere che gli tenga testa illudiamoci. Sinceramente l'unico modo in cui la si vede tenere testa sono gli insulti che gli rivolge mentre fanno sesso e prima di fare sesso. E, oh, scusatemi, anche dopo. Un paio di volte si arrabbia, tipo quando lui le apre un conto a "La perla" dopo averle distrutto l'ennesimo paio di mutandine, lei si incavola, gli dice che non è una puttana, poi fa sesso con lui in macchina. Del tipo: si, sono coerente, ciò che dico e ciò che faccio dimostrano la stessa tesi. 
L'unico altro episodio rilevante è verso la fine del libro quando lei decide di lasciarlo, ma tranquilli, tre capitoli dopo sono già tornati insieme.
A favore delle autrici va il fatto che il libro sia scritto in modo estremamente scorrevole e risulti quindi molto veloce da leggere. Se così non fosse stato l'arenatura a pagina 50 era assicurata.
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento