mercoledì 29 ottobre 2014

Film per Halloween (parte 1)



Sono in ritardo, di nuovo!!! >_<
Beh, non posso che chiedervi scusa e proseguire....

Avete voglia di uscire la notte di Halloween o preferite restare a casa? Una grande ciotola di popcorn in una mano, dolcetti avanzati nell'altra e una bibita appoggiata da qualche parte, a guardare qualche horror... Devo dire che è il tipo di serata che io amerei. Ma quali film guardare ad Halloween? Io avrei più di qualche suggerimento! Qui di seguito e anche in un secondo post (perchè questo stava venendo fuori parecchio lungo), farò un piccolo e breve elenco dei film che preferisco e che il più delle volte tendo a scegliere per la nottata di Halloween... o che ho scelto in passato. Cartoni animati inclusi! Dagli intramontabili agli sconosciuti... Spero vi piacciano^^!

Per bambini: nel caso a casa abbiate delle piccole e dolcissime pesti che dopo essere uscite a raccogliere dolcetti non sono ancora stanchi o che, per una ragione o per un'altra non sono proprio usciti, eccovi un paio di film che potrebbero fare al caso vostro, a tema con la serata.

Nightmare Before Christmas
Chi non conosce questo classico per bambini di Time Burton? Con una colonna sonora splendida, cantata da Renato Zero che ha prestato la voce al nostro Jack Skeletron. Il film d'animazione ovviamente è vecchissimo (del 1993) ma non troppo lungo (solo 73 minuti) e ha collezionato una discreta quantità di premi. Il film è adatto sia al periodo natalizio che alla notte di Halloween (visto che parliamo in termini festosi). Che cos'altro dire? 
La trama è davvero ben nota, ma comunque riassumiamola:  Jack, il re delle zucche è depresso, non trova più un senso nell'essere il re di Halloween. Un bel giorno trova per caso la porta che lo conduce in uno strano regno: il regno del natale. Affascinato da tutto ciò che vede e che è così diverso dal suo regno di Halloween, Skeletron decide di "rubare il Natale", con esiti disastrosi.

Anche se l'ho definito "per bambini" in realtà questo film è semplicemente intramontabile e apprezzato un po' da tutti. 


Hocus pocus
Hocus pocus è un film della Walt Disney del 1993 (quell'anno spopolavano i film di Halloween!), non molto conosciuto, ma molto carino.
La trama è più o meno questa:  tre streghe, sorelle, riescono a ringiovanire succhiando la linfa vitale dalle bambine, un giorno però ne rapiscono una con un fratello molto coraggioso che, accorrendo in suo aiuto, trasformato in un gatto. Dopo la loro scomparsa, l'ennesima, le streghe vengono catturate e impiccate, ma dichiarano che un giorno torneranno. 
Questa è la storia di Halloween che viene tramandata a Salem, Massachusets, ma Max, cinico adolescente è ben lontano dal crederci. Fino a che una sera, con una sua compagna di scuola e la sorella minore Dani, entra nella vecchia casa delle streghe e fa un rito per evocarle, facendole così tornare dall'oltretomba.

Ben lontano da essere un horror, questo film ricco di effetti speciali è tutto giocato sulla comicità e ci mostra una Sara Jessica Parker (la Carry di Sax and the City per chi non lo sapesse) ancora alle prime armi, ma già brillante.

E ora passiamo ai film che guardo io di solito e che sono indubbiamente per un pubblico più adolescenziale, ma ciò non toglie che siano comunque dei film divertenti da vedere. Una premessa: non ci sarà Twilight, non perché non può rientrare nella categoria di film adatti ad Halloween, voglio dire il primo film era davvero spaventoso: effetti speciali, trucco e stravolgimento della trama davano gli incubi. Per non parlare della recitazione.... Comunque non lo vedo come un film adatto ad Halloween. Per la notte del 31 preferisco questi:


Giovani Diavoli
Film vecchiotto, ma nemmeno troppo rispetto agli altri (è del 1999). Non è molto conosciuto in giro, ma è molto divertente, stranamente ben fatto e decisamente ironico, sebbene superficiale. A volte arriva a sfiorare il demenziale. Un film che fa ridere, con la giusta dose di horror, ma non proprio spaventoso, più che altro punta molto sul comico. 
La trama: Nel giorno di Halloween, il giovane Anton, un adolescente pigro e scansafatiche, trova i propri genitori assassinati (a quanto pare sono morti da due giorni). Il ragazzo si accorge che la sua mano destra è animata da una volontà omicida indipendente da lui ed è decisa a uccidere chiunque incontri. Nel tentativo di liberarsene il ragazzo la amputa, considerando poi chiusa la faccenda. Solo che la mano continua a muoversi e a mietere vittime.

Consigliato soprattutto per farsi quattro risate. Di attori conosciuti nella pellicola ce ne sono un paio: oltre a una giovane Jessica Alba, che interpreta Molly; Seth Green, che ha partecipato ad alcune stagioni di Halloween; e Devon Sawa, attore che ha recitato in "Casper", "


The Covenant
Decisamente più recente di film fino ad ora presentati (è del 2006), "The Covenant" è uno dei miei film preferiti, anche perché stiamo comunque parlando di streghe, sebbene in questo caso siano uomini. Da quel che so il film non ha riscosso proprio un grandissimo successo, non sono nemmeno sicura sia passato al cinema,..
La trama: Nel 1692 nella colonia di Ipswich cinque famiglie armate di poteri straordinari si unirono in un patto di silenzio. Una famiglia più superba e avida delle altre venne messa al bando e scomparve senza lasciare traccia. Nel 2006 i discendenti di Ipswich sono quattro ragazzi apparentemente come tanti, che frequentano la Spenser Academy, dividendo le giornate tra ragazze, scuola e feste. Ma il segreto che li unisce sta per essere infranto. Un membro della quinta famiglia è tornato per cercare vendetta e distruggere il patto.

Questo film non è propriamente un horror, lo dico subito, di spaventoso c'è ben poco, però la trama è avvincente, gli effetti speciali molto ben fatti e gli attori molto bravi. Tra l'altro tra di loro potrete riconoscere il Nathan di Gossip Girl se guardate bene.


Giovani Streghe
Vi ricordate questo film? E' del 1996, all'epoca lo guardavo anche se ero molto piccola e anche se mi faceva una paura assurda, ne ero incantata (si, lo so, non vuol dire niente, parla di streghe). 
La trama: In un college cattolico tre liceali, amiche per la pelle, si occupano di occultismo e sono affascinate dalla magia, tanto da fare dei riti e credersi streghe. Ma perché il cerchio sia completo devono essere in quattro e un giorno arriva nella loro scuola Sarah, una ragazza buona e un po' ingenua, nonché strega naturale, che porterà una decisa svolta nei poteri del gruppo. Le ragazze useranno la loro nuova magia per vendicarsi e questo poterà Sarah ad allontarsi, ma uscirne non sarà così facile.

Ho trovato le attrici molto brave (se state attenti a Sarah e se siete fan di The Mentalist, vi accorgerete già di conoscerla bene), la trama molto buona e perfino gli effetti speciali a distanza di anni continuano a non essere male. Adattissimo per Halloween, che in fondo è la notte delle streghe, no?


Amori&Incantesimi
Sempre per rimanere in tema streghe, ecco un altro bellissimo film, non molto spaventoso, e un po' più recente (1998) sempre sulla magia. Ed è anche uno dei miei film preferiti in assoluto, lo ammetto.
Trama:  Le sorelle Gillian e Sally Owens vengono allevate dalle zie dopo la morte dei genitori. Entrambe hanno poteri magici che utilizzano fin da bambine, ma il fatto di essere "speciali" ha un prezzo: la loro famiglia è infatti oggetto di una maledizione, secondo cui ogni uomo di cui si innamorano è destinato a morire. Le due sorelle reagiscono a ciò in modo diverso: Gillian utilizza i suoi poteri senza problemi passando da un uomo all'altro, mentre Sally cerca di crearsi un'esistenza normale e rimane distrutta dalla morte del marito. In seguito a ciò, Sally torna a vivere dalle zie giurando che le figlie Antonia e Kylie che non praticheranno mai la magia.
Un giorno Gillian chiama Sally disperata perché il suo ultimo uomo, Jimmy, l'ha picchiata. Sally corre in aiuto della sorella, ma Jimmy obbliga Sally a eseguire i suoi ordini prendendo in ostaggio Gillian. Tuttavia le due donne sono streghe e trovano il modo di comunicare, accordandosi per stordire l'uomo con la Belladonna, solo che ne usano una dose eccessiva e lo uccidono. Dopo aver provato a rianimarlo con un incantesimo senza alcun successo, Sally e Gillian lo seppelliscono nel giardino della casa delle loro zie. Questo è solo l'inizio dei loro molti guai.

Questo film meraviglioso, ha un cast stellare! A interpretare le protagoniste sono i due premi oscar Sandra Bullock e Nichole Kidman. Anche solo per questo vale la pena vederlo^^! Vi avverto però, di spaventoso questo film non ha assolutamente nulla.


Ragazzi perduti
Abbiamo "indiavolati", streghe di vario tipo... ma ancora niente vampiri! Direi che non va bene, no? Quindi eccovi la mia scelta vampirosa per la serata. Un classico non troppo classico (non avrei mai scelto Dracula!), un po' vecchiotto (1987), ma sempre carino da vedere.
Trama: A Santa Carla, una piccola città Californiana, i fratelli Emerson sono i nuovi arrivati, trasferitisi con la loro madre, Lucy, nella casa dello stranissimo ed eccentrico nonno. La donna ha recentemente divorziato dal loro padre, ed è ora in cerca di tranquillità. Durante la loro prima sera di permanenza, i fratelli Emerson si recano alla spiaggia, dove Michael, il più grande incontra Stella, una ragazza della quale si innamora. Sammy, invece, il più piccolo, entra in una fumetteria e incontra gli stranissimi fratelli Ranocchi: i due fratelli gli rivelano che Santa Carla è una città macchiata continuamente di omicidi, dovuti alla forte presenza di vampiri. Intanto, Michael scopre che Stella, la ragazza di cui si è innamorato, fa parte di una banda di ragazzi motociclisti tutt'altro che normali e presto si ritroverà nei guai fino al collo.

Forse siete scettici perché è vecchiotto e in effetti gli effetti speciali non erano questa cosa eccezionale, ma non erano nemmeno del tutto da cestinare. La trama poi era ben costruita e il film non ha assolutamente niente di melenso.


Underworld
Se parliamo di vampiri, parliamo di Underworld e non di un solo film, ma dell'intera saga. Perchè non c'è un singolo film di quella saga che non mi sia piaciuta. Non è, come gli altri, un film particolarmente spaventoso, ma è semplicemente spettacolare. La saga è composta di quattro film: questo (2003), due seguiti (2006 e 2012) e un prequel (2009).
Trama: Da quasi un millennio infuria una guerra senza quartiere di cui gli umani non sono a conoscenza tra i Vampiri, distinti e aristocratici signori della notte, e i Lycan feroci e senza apparente controllo. Tale battaglia ha avuto inizio quando il Lycan Lucian, al comando di un esercito di licantropi, attaccò i vampiri muovendo guerra alle loro casate; la vera lotta ebbe termine quando il vampiro Kraven uccise Lucian e distrusse il castello ove dimoravano le sue forze maggiori. Da allora, i Vampiri sono in numero dominante e si occupano dello sterminio dei Lycan rimasti.
Un giorno Selene, un agente di morte, scopre che un grande numero di Lycan nei sotterranei della metro e teme che il vero obiettivo dell'azione in metropolitana non fossero i Vampiri lì presenti bensì un uomo, un comune medico di nome Michael Corvin...



Dark Shadow
Concludiamo questo lungo elenco di film con questo film che mette insieme un po' tutte le creature della notte. Dark Shadow è un film del 2012, interpretato dal bravissimo Johnny Deep e diretto dall'eccezionale Tim Burton.
Trama: A metà del XIII secolo, i coniugi Collins e il figlioletto Barnabas salpano dall'Inghilterra alla volta del Maine, dove avviano un impero commerciale e favoriscono la nascita di una cittadina che porta il loro nome: Collinsport. Anni dopo, Barnabas è un giovane ricco signore e di bell'aspetto, che s'innamora perdutamente della dolce Josette e infrange così il cuore di Angelique Bouchard, che lo aveva servito e adorato. Assetata di vendetta, Angelique, che è una potente strega, lo tramuta in vampiro e lo fa seppellire vivo. Al suo risveglio, nel 1972, Barnabas scopre che il suo maniero e la sua famiglia sono andati in rovina e che l'intera città vive nel mito dell'intraprendente Angie, imprenditrice di successo e vecchia conoscenza di Barnabas...

Qui c'è un po' di tutto: da vampiri a streghe, a licantropi... fantasmi, maledizioni e chi più ne ha più ne metta! Niente di davvero spaventoso però... le risate sono assicurate.

E con questo miei lettori vi lascio.
Buona visione.


Reazioni:

1 commento:

  1. bel blog, complimenti :)
    sono finito qui dentro perchè facendo delle ricerche su internet mi è uscito un post su pretty little liars, allora ho deciso di entrarci per vedere di cosa parlava, dato che sto seguendo quel telefilm proprio in queste settimane ^_^
    accidenti, me l'ero dimenticato che fra pochi giorni sarà halloween :O

    RispondiElimina