sabato 18 ottobre 2014

I telefilm di Halloween



Manca ancora tanto ad Hallowen, e quindi che ne dite nell'attesa di guardarci (o riguardarci) qualcosa? Di telefilm adatti a questo periodo ne sono usciti un mucchio. Certo il mio problema è che mi sono auto imposta di commentare tutte le serie alla fine, ma il post ancora in bozza si riempie di esaurimenti nervosi e proteste dopo ogni puntata... ma va beh!
Ma torniamo a noi: telefilm per Halloween! Quali consiglio? (Perché quando scrivo così sento sempre un coro di "ma che ce ne frega?") Quali sono adatti? E' stato difficilissimo scegliere! I requisiti minimi erano che la serie non fosse di troppi episodi o che almeno fosse conclusa.

Delle serie concluse io consiglio queste quattro.


American Horror Story: Murders House
Praticamente impossibile non scegliere questo telefilm, è troppo perfetto per questo periodo. La prima serie parla di fantasmi e due episodi, il 4 e il 5, s'intitolano proprio Halloween. La serie è composta di soli 12 episodi, il che la rende perfetta per essere vista da qui ad Halloween.
La trama, per i pochi che la ignorano: La famiglia Harmon, composta da Ben, la moglie Vivian e la figlia Violet; si è trasferita da Boston a Los Angeles alla ricerca di un nuovo inizio per riconsolidare il loro legame familiare, recentemente scosso dal un tradimento di Ben con una giovane studentessa. Al loro arrivo a Los Angeles, però, troveranno un'ambiente tutt'altro che positivo: i precedenti proprietari della loro nuova casa sono morti tra le mura domestiche; la inquietante vicina di casa Constance e sua figlia Adelaide, affetta da sindrome di Down e ancora più inquietante della madre, sono entrambe ex inquiline della casa e ne diventano frequenti e indesiderati ospiti; Tate Langdon, uno dei pazienti di Ben che l'uomo riceve in casa, fa la conoscenza di Violet, di cui presto si innamora; infine la nuova domestica, Moira O'Hara, è poi in realtà uno dei molti fantasmi che infestano la casa e appare con sembianze diverse a uomini e donne. 


American Horror Story: Coven
Ho già iniziato a rivederlo. Coven è il telefilm perfetto per questo periodo perché è tutto incentrato sulle streghe ed è bellissimo. Anche questo, come il precedente della serie di AHS è di pochi episodi, solo 13.
La trama:  ambientato a New Orleans, teatro di orrori passati e presenti, tra un’epoca dove le streghe venivano perseguitate e i tempi moderni dove vivono nell'ombra della società, Coven ci mostra "La" congrega, comandata dalla strega più potente di tutte: la Suprema, che ha il compito di guidare le nuove generazioni di streghe verso un uso giusto dei propri poteri. Peccato che la congrega sia praticamente decimata, le nuove allieve facente parte della generazione futura sono solo 4: Zoe (una vedova nera, che uccide chiunque faccia sesso con lei), Madison (una telecineta), Nan affetta da sindrome di Dawn (una chiaroveggente) e Quinnie (una bambola voodoo umana). A guidarle nell'apprendimento della magia c'è Cordelia, figlia della suprema, che sembra però non aver ereditato dalla madre alcun che di eccezionale. Le cose ben presto si fanno complicate, nonché pericolose. Gli orrori del passato e del presente si intrecceranno in una spirale di avvenimenti talmente carichi di colpi di scena e di emotività da lasciare lo spettatore senza fiato.


The Secret Circle
Rimanendo in tema di streghe è impossibile non citare questo telefilm, che purtroppo si è fermato alla prima stagione, composta da 22 episodi. E' un po' più lungo rispetto a quelli che ho suggerito prima, ma in fondo si tratta di un unica stagione e il finale non sembra troncato, ma solo aperto, il che non è male.
La trama: Cassie Blake è teenager che, dopo la morte della madre, si trasferisce dalla nonna Jane a Chance Harbor. Qui i incontra dei ragazzi (Diana, Adam, Faye, Melissa e Nick) che le spiegano di appartenere ad un'antica cerchia di streghe e che anche lei ne fa parte. Anche se incredula, Cassie prende atto dei suoi poteri e diventa molto potente. Il circolo inizia a scoprire cose spaventose su demoni e sulla magia nera. La prima conseguenza dell'uso immaturo dei loro poteri è la morte di uno di loro Nick. Ad uccidere il ragazzo è il padre di Diana, Charles Meade, che lo affoga nel lago per uccidere il demone che era in lui. La complice dell'uomo è Dawn Chamberlain, preside della scuola e madre di Faye, e i due sono intenzionati a riavere i poteri che erano stati tolti loro dagli Anziani. La trama si complica con l'avanzare della storia, dove si scoprono sempre più segreti nascosti dietro i poteri tolti alle streghe della precedente generazione...


Moonlight
Per quelli che dell'horror non ne vogliono sapere, ma vogliono comunque qualche cosa riguardante qualche creatura dell'oscurità per Halloween, consiglio spassionatamente Moonlight. Questo telefilm, composto purtroppo da soli 16 episodi, non è solo molto bello e appassionante, ma anche ben costruito e adattissimo a tutti gli amanti dei vampiri.
La trama: Mick St. John è un detective privato che lavora nella Los Angeles ai giorni nostri. Trasformato in vampiro da sua moglie contro la sua volontà, l'uomo non ha mai rinunciato pienamente alla sua umanità, tanto che anche da vampiro ha continuato ad aiutare gli esseri umani come detective privato. La storia comincia quando, a causa di una serie di omicidi in cui le vittime si presentano con due fori sul collo, il vampiro rincontra Beth, giornalista televisiva che lui aveva salvato quando lei era solo una bambina. Ovviamente Beth non riconosce Mick e lui non le rivela la sua vera identità, ma i due iniziano a investigare sulla stessa storia e ben presto il vampiro si ritrova a salvarle ancora una volta la vita. Da quel momento in poi, per uno strano caso del destino, i due si ritroveranno a indagare sempre più volte agli stessi casi e questo li poterà a legarsi l'uno all'altra sempre di più.

Ho evitato di mettere Buffy e Streghe, perchè sebbene siano delle belle serie e siano concluse, sono anche composte da numerose stagioni e preferivo consigliare qualcosa di breve.



Dei telefilm in corso (ma che hanno già un discreto numero di episodi), mi sento invece di proporre questi due:


Penny Dreadful
Si è già conclusa la sua prima stagione, composta solo da 8 episodi, ma dovrebbe uscirne una seconda il prossimo anno. Panny Dreadful è un telefilm molto particolare, che riunisce al suo interno molte figure letterarie dei vecchi libri dell'orrore... ricorda un po' il film "La leggenda degli uomini straordinari".
La trama: il pistolero Ethan Chandler, viene arruolato dalla ambigua Vanessa Ives per la sua abilità con le armi da fuoco. Quello che doveva essere l'incarico di una notte tuttavia si trasforma in un vero e proprio incubo: Vanessa, insieme al misterioso Sir. Malcolm Murray, sembrano essere coinvolti con eventi occulti, che hanno la loro origine nel passato, dando nel presente la caccia a un uomo misterioso (Dracula, per chiarire) che ha rapito la figlia dell'uomo (che tanto per cambiare si chiama Mina), portandola chissà dove e facendola diventare una non umana. Ethan rimane perplesso dall'apparizione di questi esseri ed è combattuto tra il continuare la sua vita di falsità e bugie, e il rimanere al fianco di Vanessa e Malcolm. Ad aiutare i due nella ricerca della figlia di Malcolm ci sarà anche l'inquietante dottor Victor Frankenstein, Alle loro vite si intreccia anche quella dell'affascinante Dorian Gray, della prostituta Brona e della Creatura creata dal caro dottore...


Salem
Non tutte le streghe sono buone o agiscono al di fuori di influenze maligne, e anche se odio le streghe che hanno creato in questo telefilm, devo ammettere che Salem è una serie TV abbastanza horror da essere adatta per Halloween. Per di più già dal titolo richiama le streghe. Per ora la serie è composta da 13 episodi.
La trama: Nel XVII secolo a Salem John Alden, capitano reduce dalla guerra espansionistica contro i nativi americani, fa ritorno dopo diversi anni nella sua città natale per ritornare dalla sua amata fidanzata: Mary. La donna però è molto cambiata, a contribuire al cambiamento è stata anche la partenza di Jhon, che a sua insaputa ha lascito la fidanzata incinta, che per salvarsi ha fatto un patto con il Diavolo. La donna è ora una potente strega che ha sposato il ricco leader cittadino che alle streghe era solito guidare la caccia. In una Salem centro di una vera guerra tra puritani e streghe, John decide di combattere contro il perbenismo e l'eccessiva morale che mandano a morte gli innocenti, affrontando lo sconcerto di ritrovare una donna che ama ma che non riconosce e la perdita di un caro amico.
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento