giovedì 17 ottobre 2013

American Horror Story Coven Episodio 02 “Boy Parts”

Il titolo di questo episodio potrebbe anche essere "Come ripetere Oh,mio Dio! per 40 minuti di seguito".
E' stato... bellissimo! Il personaggio della Lang è semplicemente troppo fantastico, è la prima volta che in questa serie appresso il personaggio che interpreta, nelle altre stagioni, per quanto trovassi eccezionale l'attrice i ruoli che interpretava non li amavo molto. Ho apprezzato davvero molto il suo essere strega in questo episodio. Il punto in cui risolve il casino combinato da Madison e Zoe (gli unici due personaggi di cui ricordo il nome, per ora) con i poliziotti è semplicemente perfetto!
Ho apprezzato molto in questo episodio gli effetti speciali. La scena in cui entra nella stanza delle ragazze e le scaraventa contro il muro era costruita molto bene. Anche quella in cui da fuoco alle parrucche non è male.
Insomma, in questo episodio il personaggio che ho amato più di chiunque altro non c'è alcun dubbio che è quello della Lange!
Un'altra sorpresa è stata la non più defunta Lily Ray, che però non sembra finirà nella scuola di magia, ma subaffitta la casa al ragazzo/Frankenstein Evan Peters, che indipendentemente dall'avere un che di raccapricciante perchè tutto ricucito, continua a piacere da morire! Mi è piaciuto moltissimo anche l'incantesimo fatto da Madison e Zoe, è stato raccapricciante, magico e affascinante insieme!
Mi è piaciuta moltissimo Angela Bassett nel ruolo della regina del Voodoo, sebbene alla fin fine abbia fatto bene poco.
Ho trovato strepitosa anche Sarah Paulson, sopratutto mi è piaciuto da morire l'incantesimo, anche se la parte dei serpenti mi ha un pochino schifata.
Non mi è piaciuto per niente il Minotauro: lo trovo insensato, mi sembra solo un modo per mettere altra carne al fuoco! Un'altra cosa che non ho molto apprezzato è lo scarso ruolo di Jamie Bruere e di Quinnie (?), insomma la bambola voodoo umana. In questa puntata le due fanno giusto un paio di capatine e non le vediamo fare praticamente niente. Ho tuttavia apprezzato il piccolo racconto sulle origini di Queen (da oggi la chiamerò così) e su come sia finita alla scuola di magia, che tra l'altro per ora di insegnamenti non ne ha offerti.
Devo dire questo secondo episodio mi è piaciuto molto di più del primo! Non vedo l'ora che esca il terzo! Spero di vedere ancora tanti altri incantesimi e tante altre magie.
Reazioni:

1 commento:

  1. Molto bello davvero."La trama si infittisce" . E,così come le 2 precedenti stagioni, le puntate sono un crescendo, sia sul piano della storia che sul livello degli effetti speciali.Non mi aspetto chissà quale colpo di scena,perchè credo che ,questa volta, il costrutto della serie sia un pò diverso (Nella prima ad esempio è successo di tutto!!), e ti dirò, il cast per i momento lo trovo un pò moscio.Ma c'è la Lange-salva-tutti che potrebbe girare 10 stagioni da sola e comunque spaccherebbe.Un occhio l'ho buttato anche al marito di Cordelia, ma temo di aver apprezzato altro piuttosto che le capacità recitative.Bè dai, aspettiamo la prossima puntata ;)

    RispondiElimina