lunedì 24 ottobre 2016

Midnight Secretary di Tomu Ohmi



Buona sera lettori folli che mi accompagnate in questa avventura di Halloween.
Stasera parliamo di un manga edito in Italia... vorrei dirvi appuntatevi il nome, ma in realtà non è il caso purtroppo >__<

Midnight Secretary
di Oomi Tomu
Volumi: 10 (concluso, in corso in Italia)
edito da GOEN
Anno di pubblicazione in Giappone: 2006
Anno di pubblicazione in Italia: 2014
Casa editrice:  Shogakukan
Rivista: Petit Comics
Genere: josei, romantico,  soprannaturale, smut, mature

Kaya ha una faccia da bambina, per questo per lavorare come segretaria in una grande azienda ha modificato il suo aspetto, nascondendo il volte dietro un paio di occhiali e una pettinatura severa.  Considerata da tutti la "segretaria perfetta", Kaya viene assegnata a Kyouhei Touma, uno dei pezzi grossi della compagnia. Quando Touma dice di non aver bisogno di lei, la ragazza gli chiede un periodo di prova dove, nel caso realmente non riuscisse a rendersi utile sarà lei stessa a presentare domanda di trasferimento. Ben presto però Kyouhei è costretto a ricredersi: Kaya è perfetta come segretaria, svolge ogni singola mansione alla perfezione, incluso trovare dei regali per tutte le donne con cui esce il suo datore di lavoro. Ben presto però la ragazza scopre una sconcertante verità: Kyouhei di fatto è un vampiro e le sue molte relazioni servono a permettergli di nutrirsi di sangue. Calata nel proprio ruolo di segretaria, la ragazza è decisa ad aiutarlo.

Voto:

A Tomu Oomi manca sempre un certo... romanticismo per rendere le sue storie uniche e meravigliose, per il resto però a tutti gli elementi che amo. C'è la storia d'amore, combattuta, come al solito, tra situazioni intrigate di vario genere. C'è quel tocco su soprannaturale, dovuto al fatto che lui è un vampiro, che accentua ancora più le situazioni, dando a tutto un senso magico e sensuale. C'è un intreccio ben costruito e personaggi sfaccettati e interessanti, per quanto a volte poco credibili, che riempiono le pagine con la loro presenza. C'è, insomma, un po' di tutto quello che può fare di questo manga, un lavoro apprezzabile per gli amanti di questo particolare genere.
Unica nota negativa: il manga è edito dalla GOEN e quindi è una sofferenza! I volumi escono quando accidenti gli pare e non sai mai quando -o se- uscirà il prossimo. Il mio spassionato consiglio è di comprare la serie solo una volta conclusa
Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento