giovedì 5 ottobre 2017

Ookami Koushaku no Kyuukon di Yuki Ayumura


Buongiorno lettori!
Eccoci al nostro primo shoujo a tema Halloween!!!!Si tratta di una storia breve, ma molto carina, attualmente ne sono disponibili solo due capitoli: Ookami Koushaku no Kyuukon di Yuki Ayumura. Il manga, carinissimo, ha come protagonista una specie di licantropo... non è ben chiaro...

Ookami Koushaku no Kyuukon
di Yuki Ayumura
Volumi: 1  (concluso)
inedito in Italia
Anno di inizio pubblicazione: 2014
Genere: shoujo, romantico, sentimentale, fantasy.

Un giorno Suor Nina apparve davanti al demone Lord Edgar Vilhern Fernando, signore di quelle che terre, che vive in una gigantesca villa in mezzo ai boschi, chiedendogli di mangiarla come sacrificio. Con rabbia Lord Edgar le dice che non mangia gli esseri umani e che tutte le storie non sono che dicerie senza fondamento, ma prima che possa mandarla via il suo servitore la assume come serva. Stando sempre insieme Edgar finisce per conoscerla e una volta scoperta la verità sul perchè Nina è stata inviata da lui, agendo di impulso decide di chiedere la sua mano. Nina però lo respinge in quanto è comunque una suora, ma Edgar le dice di voler conoscere i suoi sentimenti... e fin troppo presto rivelerà alla ragazza che le storie sul suo conto non sono tutte totalmente false.

Voto:


Cosa dire? Siamo appena all'inizio e sebbene il fatto che la protagonista sia una suora è davvero parecchio strano è ancora decisamente troppo presto per giudicare questo manga (per ora sono usciti solo due capitoli). Certo la storia non sarà molto complessa, con un solo volume è praticamente impossibile che lo sia, ma sicuramente sarà deliziosa. Anche i personaggi sono molto carini, anche se non so se far rientrare Lord Edgar nella categoria mostri o licantropi.
I disegni sono credo il punto di maggior forza di questo manga, perchè sono davvero belli!

Che altro dire? L'autrice non è molto conosciuta, ma scanduzioni si sta occupando di un suo vecchio manga ( Aoiki Toware hime - La principessa e il pirata, che è possibile già leggere interamente online grazie a sito UTBCT), l'unico tra l'altro che ho trovato anche in inglese oltre a Ookami Koushaku no Kyuukon.
Quest'ultimo è tradotto in inglese dal sito hunniebbe scanalation e in italiano dal forum Phebe Portfolio ....mai sentito fino ad ora...


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento